Cosa facciamo

Accademia Ristorazione organizza corsi di cucina, prevaletemente professionali, ovvero finalizzati all’apprendimento di un mestiere. Diventare cuoco presuppone molta formazione didattica e esperienze formative e di lavoro pluriennali. Ma la partita di cucina è formata da molte altre figure, tutte con propri compiti e responsabilità necessari per far funzionare correttamente l’ambiente di lavoro. E’ per questo che Accademia Ristorazione si è concentrata in particolar modo sulla formazione prossionale dell’aiuto cuoco, figura di assoluta importanza nell’organizzazione di una cucina in quanto spalla o braccio destro dello chef. Con un corso dalla formula intensiva full immersion, 40 ore in 5 giorni, il corsista sarà formato in tutte le attività di base che si svolgono in tutte le cucine, dalla realizzazione di menu completi, alla programmazione e controllo delle scorte, al controllo di qualità delle materie prime, fino alla conservazione degli alimenti e il riassetto dei locali e delle attrezzature in modo tale che alla fine del corso sarà in grado di inserirsi già all’interno di un gruppo di lavoro e sappia destreggiarsi in tutte le molteplici attività, dalle più semplici alle più complesse, che ogni giorno vengono richieste. I corsi vengono svolti all’interno di cucine di ristoranti, oppure in strutture attrezzate allo scopo. I corsi sono tenuti dai migliori chef professionisti nelle strutture più attrezzate. Accademia della Ristorazione si sta specializzando nella cucina regionale, creando scuole nelle principali città d’Italia, dove le specificità territoriali e culinarie si riflettono nell’insegnamento dei piatti tipici. Le lezioni si suddividono in una parte teorica ed una pratica, la loro durata è dipendente dal tipo di corso organizzato.