Monthly Archives: agosto 2015

  • 0

Expo 2015: boom di italiani… e gli stranieri?

Category : Senza categoria

Mancano solo due mesi alla conclusione di Expo 2015, la grande esposizione internazionale che ha fatto molto discutere, soprattutto in merito alle aspettative che sembra non si siano state soddisfatte.

 

A questo proposito pare che sulla carta, a fine Expo 2015 avranno preso parte alla manifestazione ben 16 milioni di persone: “Un dato sicuramente lusinghiero – commenta il Presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca – che ha contribuito, nel semestre interessato dalla manifestazione, a rimettere in moto l’economia turistica dell’intero Paese.”

 

“Ma, purtroppo, – evidenzia il Presidente degli albergatori italiani – dai nostri terminali in Lombardia e nelle Regioni limitrofe non risultano essere approdati nel Bel Paese quei flussi dall’estero che invece sulla carta erano stati ipotizzati”.

 
Decumano
© Expo 2015/Daniele Mascolo
 

Gli italiani quindi sembrano apprezzare di più Expo 2015 rispetto agli stranieri; questo dato è probabilmente dovuto ad una scarsa capacità di fare previsioni e di promuovere gli eventi all’estero.

 

“Questi risultati – conclude Bocca – ci insegnano una cosa: i grandi eventi creano grandi numeri, ma di sicuro non abbiamo adeguatamente promosso con campagne pubblicitarie e la creazione di pacchetti ad hoc un’occasione unica per valorizzare col veicolo dell’Expo l’immagine turistica complessiva del Bel Paese”.

 

Secondo le previsioni stilate da Federalberghi, saranno in totale 20 milioni le persone che avranno visitato Expo 2015, 16 delle quali saranno italiani:

 

  • 9 milioni gli italiani che, dal 1 maggio al 31 agosto, hanno visitato l’esposizione e di essi quasi il 10% ha dichiarato che ha intenzione di tornarvi.
  • Saranno circa 7 milioni invece, dal 1° settembre al 31 ottobre, a visitare i padiglioni della manifestazione: 2,2 milioni a settembre e 3,5 milioni ad ottobre, ai quali andranno comunque aggiunti circa 640 mila di ‘ri-visitatori’.

 

I visitatori di alcune Esposizioni Universali ed Internazionali recenti:

 
Bandiere

1935 – Bruxelles (Belgio) – 20 milioni

1937 – Parigi (Francia) – 31 milioni

1939 – New York (USA) – 19 milioni

1958 – Bruxelles (Belgio) – 41,5 milioni

1962 – Seattle (USA) – 9 milioni

1967 – Montreal (Canada) – 50,3 milioni

1970 – Osaka (Giappone) – 64,2 milioni

1992 – Siviglia (Spagna) – 40 milioni

1998 – Lisbona (Portogallo) – 10,1 milioni

2000 – Hannover (Germania) – 18 milioni

2005 – Aichi (Giappone) – 22 milioni

2010 – Shangai (Cina) – 73 milioni

2012 – Yeosu (Corea) – 8,2 milioni

 
 

Fonte: Federalberghi su dati Bureau International des Expositions